Policy Rimborsi e Resi

Modalità di recesso 

(artt. 52 e ss. cod cons.)

N.B.: Non possono esercitare il diritto di recesso I clienti che acquistano con Partita IVA. 

Questo diritto è riservato esclusivamente alle persone fisiche, quindi non può essere esercitato dalle persone giuridiche e dalle persone fisiche che agiscono per scopi riferibili all’attività professionale svolta. 

Il cliente avrà a disposizione 14 (quattordici) giorni di tempo per manifestare la sua intenzione di recedere, senza. alçuna penalità e senza doverne indicare le ragioni. Tale termine decorre dalla data in cui il consumatore o un terzo, diverso dal vettore e designato dal cliente, acquisisce il possesso fisico dei beni o:

1) nel caso di beni multipli ordinati dal consumatore mediante un solo ordine e consegnati separatamente, dal giorno in cui il consumatore o un terzo, diverso dal vettore e designato dal consumatore, acquisisce il possesso fisico dell’ultimo bene; 

2) nel caso di consegna di un bene costituito da lotti o pezzi multipli, dal giorno in cui il consumatore o un terzo, diverso dal vettore e designato dal consumatore, acquisisce il possesso fisico dell’ultimo lotto o pezzo. 

Il cliente è tenuto a darcene comunicazione inviando una e-mail all’indirizzo office@fidosrl.it  ovvero mediante raccomandata a/r da inviarsi a:postacertificat@pec.fidosrl.it 

nel testo di tale comunicazione devono essere rintracciabili le seguenti informazioni:

  1. a) nome e cognome del cliente
  2. b) indirizzo
  3. c) riferimento al numero di documento di trasporto
  4. d) la volontà di recedere dall’acquisto
  5. e) descrizione del bene reso e relativo importo versato.

Il cliente deve riconsegnare il/i bene/i ricevuto/i all’indirizzo di Fido S.r.l. ubicato presso via del Ferroviere, 1 – 35020 – Casalserugo (PD) entro 14 giorni dalla data in cui ha comunicato la sua decisione di recedere dal contratto. Ai fini della scadenza del termine la merce si intende restituita nel momento in cui viene consegnata all’ufficio postale accettante o allo spedizioniere.

Le spese della restituzione del/i bene/i sono a carico del cliente. Fido S.r.l. offre al cliente la possibilità di usare lo spedizioniere proprio con tariffe agevolate. 

La spedizione è sotto la completa responsabilità del cliente fino all’attestato di avvenuta ricezione nel nostro magazzino. Fido S.r.l. non risponde in alcun modo per furti/smarrimenti/danneggiamenti dei beni da restituire.

La sostanziale integrità del bene da restituire è condizione essenziale per l’esercizio del diritto di recesso. Per poter esercitare il diritto di recesso è necessario che la merce da restituire sia in perfetto stato di conservazione, inutilizzata, sostanzialmente integra, con i sigilli e le etichette originali non rimosse e provvista degli involucri originali; dovrà conservare le istruzioni, documenti, accessori insieme all’imballaggio originale in perfetto stato. Il prodotto deve trovarsi pulito, senza macchie o segni d’urto e non deve presentare danni, difetti, imperfezioni e/o modifiche.

Nel caso venga ravvisata la mancanza della condizione di integrità della merce resa il diritto di recesso decade totalmente. Fido S.r.l. provvederà a restituire al cliente il/i bene/i acquistato/i addebitando allo stesso le spese di spedizione sostenute per il nuovo invio. 

Qualora la merce restituita abbia subito danneggiamenti durante il trasporto, Fido S.r.l. provvederà a darne tempestiva comunicazione al cliente (2 giorni lavorativi dalla data di ricevimento c/o la nostra sede) per consentirgli di sporgere tempestiva denuncia nei confronti del corriere da lui scelto ed ottenere il rimborso del valore del bene (se assicurato). In questo caso il prodotto verrà messo a disposizione del cliente per la sua restituzione e contemporaneamente la richiesta di recesso verrà annullata, non potendo più Fido S.r.l. disporre del prodotto.

Ricevuta la merce, controllato che la stessa sia integra, completa di tutte le sue parti, con gli imballi originali completamente integri e senza alcun danno, Fido S.r.l. rimborserà al cliente l’importo versato, ivi comprese le somme versate a titolo di caparra.

Il rimborso del prezzo del/i prodotto/i per cui il cliente ha esercitato il diritto di recesso avverrà gratuitamente, nel minor tempo possibile in ogni caso entro quattordici giorni dalla data in cui il venditore è venuto a conoscenza dell’esercizio del diritto di recesso da parte del cliente. Le somme si intendono rimborsate nei termini qualora vengano effettivamente restituite, spedite o riaccreditate con valuta non posteriore alla scadenza del termine precedentemente indicato.

Il rimborso avverrà con le seguenti modalità:

riaccredito sul conto corrente in caso di pagamento con bonifico bancario o contrassegno.

storno della transazione in caso di pagamento con carta di credito.

altro metodo concordato e confermato con il cliente stesso.

Qualora il prezzo del bene, oggetto del contratto di cui al presente titolo, sia interamente o parzialmente coperto da un credito concesso al consumatore, dal professionista ovvero da terzi in base ad un accordo tra questi e il professionista, il contratto di credito si intende risolto di diritto, senza alcuna penalità, nel caso in cui il consumatore eserciti il diritto di recesso conformemente alle disposizioni di cui al presente articolo. 

È fatto obbligo al professionista di comunicare al terzo concedente il credito l’avvenuto esercizio del diritto di recesso da parte del consumatore. 

Le somme eventualmente versate dal terzo che ha concesso il credito a pagamento del bene fino al momento in cui ha conoscenza dell’avvenuto esercizio del diritto di recesso da parte del consumatore sono rimborsate al terzo dal professionista, senza alcuna penalità, fatta salva la corresponsione degli interessi legali maturati.

Per maggiori informazioni è possibile consultare il testo di legge disponibile sul sito del Ministero dello Sviluppo Economico.

Elemento aggiunto al carrello.
0 items - 0,00